” Viaggio al termine della notte”, 1° aprile 2019

Vi presento Joe Black
La storia di Giuseppe Campoccio, un atleta paralimpico, campione del lancio del peso, che ha dovuto quasi incontrare la morte per innamorarsi davvero della vita.

Elettrodi come ausilio
Questa settimana il nostro cacciatore di Buone Notizie, Giovanni Cupidi, presenta una cura che viene direttamente dalla California.
Degli elettrodi sono stati impiantati chirurgicamente nella cosiddetta corteccia somatosensoriale, un’area del cervello che governa le sensazioni corporee, sia quelle che permettono di capire i movimenti del corpo e la sua posizione nello spazio sia quelle cutanee come pressione, vibrazione, tocco e così via.
La ricerca ha permesso al paziente di provare diverse sensazioni molto simili a quelle naturali, che variavano per tipo, intensità e posizione a seconda della frequenza, della potenza e della localizzazione degli impulsi.

Tg Il Cantiere – 1 aprile
Il Tg delle Buone Notizie presentato dai ragazzi de Il Cantiere.

La speranza delle donne
Lettere senza confini è il titolo di un libro, curato da Gaia Simonetti, in cui sono raccolte le lettere di sei mamme che con grande coraggio hanno scritto ai figli che non ci sono più.